top of page

Wagner. Cavalca la tempesta

logo-LoB-lr-x-intestaz-sito.jpg

La musica del '48

MONACO DI BAVIERA, Nationaltheater. 1848

PLAY ME

Gli anni che separarono il Lohengrin, terminato nel '48,

Mercato-di-Rialto_01.jpg
e L'oro del Reno, questa molti anni più tardi, furono cruciali per
il processo d'evoluzione stilistica. L'oro del Reno ottenne la sua prima rappresentazione al Teatro nazionale di Monaco di Baviera. Quel periodo d'inattività musicale, fu segnato dalla stesura di numerosi libri teorici, in cui spiegai la mia nuova concezione artistica
Mercato di Rialto_03.png
bollo_palladio-01.png

e la politica del mondo: Opera e dramma, Opera d'arte dell'avvenire, L'arte e la rivoluzione. In essi, si legge che il bisogno più urgente e più forte dell'uomo artista è di comunicare se stesso, in tutta la pienezza della sua natura, all'intera comunità. Non si può arrivare a tanto se non attraverso il dramma.

L'opera d'arte era vista, da me, come una sorta di sublimazione di un mondo affrancato dall'ipocrisia e dal potere del ricco sul povero. Si trattava di una teoria positivistica ancora precaria, pre-schopenhaueriana, ma affine allo spirito della rivoluzione che in quel periodo ardeva come un incendio in tutt'Europa.

Mercato-di-Rialto_02.jpg
E proprio la rivoluzione del 1848 mi vide impegnato ad erigere barricate al fianco di Bakunin, anarchico e filosofo rivoluzionario. Inoltre, in quegli anni, cominciarono a manifestarsi le prime simpatie femminili che costellarono la mia vita, dato che ero facile preda di fugaci relazioni amorose.
Mercato di Rialto_04.png
Venice-A-10x10-100-dpi.jpg
Venice-SQ-D-20x20-100.jpg
Venice-SQ-E-20x20-100.jpg

Torna a questo luogo

4

La musica del '48

MONACO DI BAVIERA, Nationaltheater. 1848

Vai al prossimo luogo

5

Picchi d'intimità

ZURIGO, Villa di Otto Wesendonck. 1856

sezione 2
sezione 3
bottom of page