top of page

Wagner. Cavalca la tempesta

LOGO_Insplorers_Header.jpg
Sezione 1
Sezione 2

Uno schiaffo al gusto francese

PARIGI, Opéra Garnier. 1861

PLAY ME

Tentai la fortuna nella città che odiavo: Parigi.

Mercato-di-Rialto_01.jpg
Era la seconda volta che ci andavo. Questa città,
era, almeno per me, simbolo di un'arte viziata e corrotta, ma pur sempre indispensabile per aggiudicarmi la vittoria sul mondo. Un giorno, presso la sede storica dell'Opéra nazionale di Parigi, il Palais Garnier, portai il Tannhäuser, modificato con innovazioni stilistiche post-tristaniane. Di tutti i miei drammi, quest'ultimo mi sembrò il più appropriato a
Mercato di Rialto_03.png
bollo_palladio-01.png

sostenere quell'atto di prostituzione che identificava il successo artistico con quello finanziario. Napoleone III concesse le rappresentazioni pensando ad un evento artistico come un altro, ma quel che in realtà avvenne, superò qualsiasi immaginazione... Fui accolto come un genio esuberante, invasato e senza scrupoli, intento a stravolgere il gusto

francese per la musica tutta arie e balletti, rimpiazzandola con una completamente nuova. Mentre dirigevo l'orchestra secondo la mia interpretazione, battevo un altro tempo con le mani e i piedi, facendo un gran fracasso con violenti alterchi con gli orchestrali ed esprimendomi in un pessimo francese. Il divieto d'introdurre il tradizionale balletto nel

Mercato-di-Rialto_02.jpg
secondo atto, colpì l'orgoglio del pubblico francese: si disse che mai musica e autore furono più impopolari di me e del Tannhäuser. Urla, fischi e risate condannarono l'esecuzione di quel capolavoro costato la bellezza d'una infinità di prove... Solo il caro Baudelaire manifestò tutta la sua ammirazione verso di me, mentre la critica giornalistica non parlava d'altro.
Mercato di Rialto_04.png
Sezione 3
Venice-A-10x10-100-dpi.jpg
Venice-SQ-E-20x20-100.jpg
Venice-SQ-D-20x20-100.jpg

Torna in questo posto

6

Uno schiaffo al gusto francese

PARIGI, Opéra Garnier. 1861

Vai al posto successivo

7

VIENNA, Wiener Staatsoper. 1862

Tempestosa libertà

bottom of page