top of page

Beethoven. Oltre

LOGO_Insplorers_Header.jpg
Sezione 1
Sezione 2

L'eroe romantico

VIENNA, Casa del Barone von Pasqualati. 1811

PLAY ME

Una delle mie grandiose sinfonie, la terza, rifletteva

Mercato-di-Rialto_01.jpg
un'altissima fiducia in me stesso. La dedicai inizialmente ad
uno dei miei eroi: Napoleone Bonaparte, gigante della Rivoluzione francese. Idolatravo il suo messaggio antiaristocratico e mi identificavo personalmente con lui. Per uno come me, che aveva rinnegato il proprio padre, Napoleone divenne una figura paterna,
Mercato di Rialto_03.png
bollo_palladio-01.png

molto più di un personaggio politico. Ero convinto che egli avrebbe condotto i suoi compatrioti verso un utopico nuovo mondo illuminato... Naturalmente non fu così. Solo qualche anno dopo, Napoleone estese le sue guerre nel continente europeo, autoproclamandosi imperatore di Francia. Mi sentii tradito dal fatto che il mio eroe si fosse trasformato in tiranno,

così cancellai il nome "Napoleone" dallo spartito della terza sinfonia, intitolandola semplicemente Eroica. Anni dopo, seguì una serie d'esecuzioni disastrose, che mi fecero capire che dovevo smettere di suonare, perché non riuscivo più a sentire le note. Così, composi a tempo pieno, mentre risiedevo nella casa del Barone von Pasqualati. Dovetti premere l'orecchio

Mercato-di-Rialto_02.jpg
sul legno del pianoforte per creare la settima sinfonia. Continuavo a innamorarmi, senza speranza alcuna, di giovani signore, bionde ed aristocratiche, nessuna delle quali era mi corrispondeva . Tutte le mie passioni amorose per le donne finivano, in un modo o in un altro. La mia unica fidanzata, amante, moglie era la musica; non c'era spazio per nessun'altra...
Mercato di Rialto_04.png
Sezione 3
Venice-A-10x10-100-dpi.jpg
Venice-SQ-E-20x20-100.jpg
Venice-SQ-D-20x20-100.jpg

Torna in questo posto

8

L'eroe romantico

VIENNA, Casa del Barone von Pasqualati. 1811

Vai al posto successivo

9

VIENNA. Maria-Theresien-Platz. 1823

Il risveglio dello spirito

bottom of page